Tra passato e presente: l’ex ferrovia Ostiglia